Sanmarco 2571

/Gae Aulenti - 2008

Sanmarco 2571
Gae Aulenti - 2008

Tavolo e panca per esterni e interni. Struttura smontabile in acciaio verniciato per esterni bianco abbinata a piano in laminato stratificato, spessore 8 mm, colore bianco. A richiesta è disponibile per la panca un cuscinetto di seduta imbottito in poliuretano/fibra poliestere termolegata con rivestimento sfilabile in stoffa.


.pdf (157,29 Kb)
...
Gae Aulenti

Nata a Palazzolo della Stella (Udine) nel 1927, si forma a Milano nel gruppo di giovani legati ad Ernesto Rogers; con lui collabora alla redazione della rivista Casabella dal 1955 al 1965, curandone la grafica e l'impaginazione. Si laurea in architettura nel 1959 e partecipa negli anni '50/'60 al movimento "Neo-Liberty", le cui componenti di originalità si riscontrano in diversi suoi progetti; dal '60 al '62 insegna con Samonà nella Facoltà di Architettura di Venezia e dal '64 al '67 con Ernesto Rogers nella Facoltà di Architettura di Milano. Acquisisce la notorietà internazionale con la realizzazione di architetture d'interni, allestimenti ed esposizioni per le principali industrie italiane, edifici residenziali e scolastici, oltre alla progettazione di elementi d'arredo e sistemi di illuminazione. Nel 1972 partecipa alla mostra "Italy: The New Domestic Landscape" al M.o.M.A. di New York . Gae Aulenti unisce all'attività progettuale quella critica, svolta nell'Associazione per il Disegno Industriale, di cui è stata vicepresidente. Dal 1995 al 1996 ha ricoperto la carica di Presidente dell’Accadema di Belle Arti di Brera a Milano. Collabora con Zanotta dal 1963. Scomparsa nel 2012.