Smallwire

/Arik Levy - 2007

Smallwire
Arik Levy - 2007

Tavolino. Struttura in acciaio verniciato colore nero, rosso o bianco. Piano in cristallo temperato, verniciato nero, rosso o in cristallo extrachiaro verniciato bianco, in abbinamento alle strutture dello stesso colore.


.pdf (298,57 Kb)
...
Arik Levy

Nato a Tel Aviv nel 1963. Nel 1990 si trasferisce in Europa e l’hanno successivo si laurea con merito in Design industriale al Centro d’Arte Europa in Svizzera. Dopo aver vinto il concorso Seiko Epson Inc. inizia la sua carriera come designer libero professionista e partecipa a numerose mostre di design in Giappone. Al suo ritorno in Europa sviluppa le sue idee e concetti innovativi trasferendole in installazioni per i palcoscenici dell’opera e della danza contemporanea in giro per il mondo. Dalla sede di Parigi della società LDesign, insieme al suo socio Pippo Lionni ed alla loro squadra di designers, sviluppa progetti di design industriale, d’interni e di grafica per il mercato internazionale. Le sue capacità tecniche e la creatività gli consentono di lavorare su una varietà di temi e discipline che spaziano dal design allo sviluppo prodotto, dall’identità aziendale al packaging, alle mostre, agli interni e alla progettazione di allestimenti. Partecipa a diverse mostre e manifestazioni in musei, gallerie e fiere in tutto il mondo e molti suoi prodotti si trovano nella collezione permanente dei più prestigiosi musei ed istituzioni. Collabora con Zanotta dal 2007.