Louise Campbell

Nata a Copenhagen nel 1970 da padre danese e madre inglese, è cresciuta ed educata in entrambi i paesi. Dopo la laurea al London College of Furniture nel 1992, è ritornata in Danimarca ed ha proseguito gli studi in Disegno Industriale alla Scuola di Design Danese, laureandosi nel 1995. Ha aperto il suo studio nel 1996 lavorando indipendentemente da allora: lo studio si è concentrato sul design di arredamento ed illuminazione, venendo poi coinvolto anche in progetti di interior design.

Il lavoro di Louise Campbell é giocoso e sperimentale, e aumenta continuamente la sua reputazione perché intreccia non solamente oggetti e situazioni del quotidiano, ma anche materiali e processi produttivi verso nuove direzioni. La combinazione di razionalità scandinava e femminilità, e probabilmente la sua doppia nazionalità, conferiscono un profilo insolito all’opera di Louise Campbell, che ha ricevuto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro. Collabora con Zanotta dal 2006.

zanotta_designer_Champbell_dettaglio

Musei 10 Che espongono i loro prodotti

  • «Musée National d’Art Moderne», Paris (France)
  • «Museum für Kunst und Gewerbe», Amburgo (Germany)
  • «Die Neue Sammlung», Munich (Germany)
  • «The Danish Museum of Art & Design », Copenhagen (Denmark)
  • «Trapholt Museum », Kolding (Denmark)
  • «Design Museo», Helsinki (Finland)
  • «The Museum of Modern Art», New York (USA)
  • «Dallas Museum of Art», Dallas (USA)
  • “Philadelphia Museum of Art”, Philadelphia (USA)
  • «The Montréal Museum of Fine Arts», Montréal (Canada)
zanotta_musei_Louise-Campbell_preview(1)