Collection 2020

Nena Pelle_800x800_icona(0) Dove_pelle_800x800(2) Tucano_800x800(2) Ricordi_800x800(6) Rider_800x800(8) DAN_tre sedie_800x800(2)

Back to emotions è il sentiment della collezione Zanotta 2020 che interpreta la necessità di un design più autentico ed empatico, introducendo una rinnovata scala di valori nelle relazioni tra le persone, gli arredi e lo spazio casa.

Zanotta mette in scena la vita quotidiana. I prodotti riportano al centro il progetto nella sua essenza e semplicità per proporre oggetti capaci di adattarsi alle esigenze di coloro che li vivono, regalando emozione e qualità della vita. Zanotta interpreta l’idea di casa reale, praticando un design fruibile, etico e sostenibile, mirato alla ricerca della sintesi progettuale. Il risultato sono oggetti di grande essenzialità, spogliati del superfluo, ma ricchi di contenuti funzionali e soluzioni innovative, realizzati con materiali naturali e duraturi. Una purezza capace di generare un’empatia emozionale necessaria a trasformare lo spazio in un luogo identitario. 

Coerenti con questa filosofia, tutti i prodotti della nuova collezione sono realizzati con precisi e semplici componenti facili da assemblare. L’immagine di elegante semplicità che ne scaturisce cela la ricchezza dei contenuti che li caratterizzano. Back to emotions è una articolata proposta di originali oggetti capaci di rispondere con flessibilità alle esigenze d’uso, evocando sensazioni ed emozioni che arricchiscono la quotidianità. Il progetto per Zanotta vuole essere portatore di un significato: avere un'anima ed essere capace di stabilire delle relazioni con le persone che useranno gli arredi. Solo a queste condizioni i disegni si traducono in prodotti senza tempo che verranno usati per sempre.

Back to emotions è composta da sei prodotti:

Nena (design Lanzavecchia + Wai) una poltroncina pensata come un’interpretazione tessile e sartoriale di un confortevole abbraccio che si esprime nel ricercato linguaggio dei volumi morbidi e avvolgenti degli elementi imbottiti contrapposti alla leggerezza della struttura;

Dove (design Ludovica+Roberto Palomba) un divano fatto di ampi cuscini, che bene esprime l’idea di comfort e di semplice accoglienza nella vita di tutti i giorni. Dove riposare, dove stare con tutta la famiglia, dove ricevere gli amici;

Tucano (design Monica Förster Design Studio) un elegante scrittoio caratterizzato da un manto in cuoio che si adagia e si conforma su un tubolare curvato che disegna una sinuosa struttura. Il compagno di lavoro ideale per la casa;

Ricordi (design Spalvieri & Del Ciotto) un letto che coniuga il comfort della testata imbottita al forte carattere estetico con soluzioni costruttive semplici e dettagli ricercati. Evoca immagini di autentico vissuto e si ispira al ricordo di lenzuola stese al vento ad asciugare;

Rider (design Ludovica+Roberto Palomba) la chaise longue basculante risolta in un unico elemento, espressione di un sapiente equilibrio tra artigianalità̀ e tecnologia, delimita una dimensione protetta dove abbandonarsi a una elevata sensazione di relax;


Dan (design Patrick Norguet) un progetto di seduta in evoluzione sviluppato attorno a una struttura essenziale da cui nascono due tipologie di sedia in risposta a diverse esigenze di gusto e di utilizzo: una più radicale e hi-tech, dove seduta e schienale sono realizzati con cinghie elastiche colorate; e una più elegante, che propone seduta e schienale imbottiti, rivestiti da un pregiato guscio in cuoio.


Il tessuto 

A completamento della collezione 2020 la scelta di un nuovo tessuto, Quid - corposo, morbido e resistente - una rivisitazione del classico Bouclé che Zanotta reinterpreta con dieci colori. Un’ampia offerta di naturali e neutri assieme a tinte dal contrasto più elevato per una maggiore vitalità. Non mancano gli accostamenti coraggiosi, ma sempre eleganti e contemporanei che associano nella versione twill il pervinca con il verde, il marrone con il blu assieme a colori plain dal forte carattere e con una profondità̀ cromatica decisa come il rosso ruggine, il pervinca e il blu inchiostro.