Throw-Away

Design Willie Landels - 1965

Poltrona, divani e pouf. Struttura in poliuretano espanso. Rivestimento sfilabile in stoffa o in pelle.

zanotta_1150-throw-away_gallery_3_preview
zanotta_1150-throw-away_gallery_1_small
zanotta_1150-throw-away_gallery_2_preview

La trasversalità fatta progetto

Nella Londra di Mary Quant e di una rivoluzione culturale che passa attraverso la minigonna, nell’Inghilterra beatlesiana che esporta musiche che cambiano un’epoca, nell’Europa che entra nella contestazione fatta da studenti con i capelli lunghi e la voglia di cambiare il mondo senza salire in cattedra. Nell’universo di Willie Landels: l’eccentricità fatta persona, la trasversalità fatta progetto. Grafico e pubblicitario, art director e direttore di riviste di costume, designer e autore soprattutto di Throw-Away, il primo divano completamente realizzato in poliuretano espanso (quindi senza struttura) e prodotto industrialmente.

zanotta_1150-throw-away_plus_2
zanotta_1150-throw-away_plus_1
Throw Away ha rappresentato una grande innovazione nel settore delmobile: fu il  primo esempio al mondo di un divano con struttura realizzata al 100% in poliuretano da blocco, senza l’ausilio di telai portanti in legno, metallo o altri  materiali.
zanotta_contract_Municipio-Kortrijk_foto-throw-away
Municipio Kortrijk, Belgio.
zanotta_contract_Biblioteca-Rosmalen_foto-throw-away
Biblioteca Rosmalen, Paesi Bassi.