Milleunanotte

Design Emaf Progetti - 2006

Letto con struttura a baldacchino. Struttura smontabile in legno impiallacciato in verniciato naturale o tinto grigio. Molleggio in doghe di faggio curvato, con regolatori di rigidità. Testiera imbottita in poliuretano/fibra poliestere termolegata. Rivestimento sfilabile in stoffa o in pelle. A richiesta è disponibile anche la misura per il materasso da 210 cm di lunghezza.

zanotta_1603_milleunanotte_gallery_1_preview

La stanza in una stanza

Un tema antico, quello del letto a baldacchino, noto fin dall’epoca medievale per l’idea di fornire un riparo (soprattutto dal freddo) a grandi personaggi storici, re, papi e regine, e il conseguente significato sacrale che tale protezione assumeva. Passano secoli, usanze e leggende, ma il valore simbolico di questo particolare giaciglio (strutturato su quattro sostegni laterali a reggere un frammento di tessuto) persiste ancora oggi, disegnando uno spazio ateo e romantico, definito sulla dimensione del sogno.

zanotta_1603_milleunanotte_plus_1
zanotta_1603_milleunanotte_plus_2
In Milleunanotte ogni elemento è ridotto ai minimi termini: la struttura lignea incamicia lo spazio del sonno, la sottile testiera imbottita è contenuta nello spessore della struttura, così come il tendaggio tessile diventa una pratica zanzariera da completare a richiesta. Un progetto quasi austero, di fronzoniana memoria, che permette di costruire uno spazio autonomo e controllato rispetto al più ampio ambiente della camera da letto.