Liza 2271 - 2271R

Design Lievore, Altherr, Molina - 2015

Poltroncine. Gambe in legno massello di rovere verniciato, colore naturale, o in noce canaletto colore naturale. Scocca con braccioli in polipropilene caricato fibra di vetro, colore bianco o nero. Imbottitura cuscino seduta in poliuretano schiumato autoestinguente. Rivestimento cuscino seduta sfilabile in stoffa o in pelle. Per la versione 2271/R rivestimento schienale sfoderabile in stoffa o pelle accoppiato a Dacron Du Pont.

zanotta_2271-2271r_liza_gallery_1_preview
zanotta_2271-2271r_liza_gallery_2_preview
zanotta_2271-2271r_liza_gallery_3_preview
zanotta_2271-2271r_liza_gallery_4_preview

Dal design al prodotto

«Accingendoci a disegnare per un’azienda storica come Zanotta, avevamo un immaginario sperimentale e molto “dentro” la contemporaneità. Senza trascurare il gusto classico di chi ha la passione del design senza tempo», spiega uno dei tre designer - Alberto Lievore - “senior” dello studio fondato a Barcellona nel 1991. «Per Liza abbiamo seguito la procedura adottata da venticinque anni: quando accettiamo un nuovo incarico, si riunisce tutto lo studio e si parla in libertà, sviscerando le idee di ognuno. La proposta vincente è quella che risponde ai requisiti chiesti dal cliente, ma che convince tutti noi. Dei tre Lievore-Altherr-Molina sono quello più “architettonico”, gli altri hanno un taglio da designer al cento per cento. Non ci piacciono i personalismi, il “design d’autore”, vogliamo puntare alla ricerca di valori universali, alla funzionalità abbinata all’estetica. Con Liza, il primo input è stato: ottenere il pezzo con uno stampo solo, a iniezione, ridurre i costi strutturali pur salvaguardando la complessità del progetto, avere un prodotto che potesse essere personalizzato secondo l’esigenza del cliente».

zanotta_2271-2271r_liza_plus_1(1)
zanotta_2271-2271r_liza_plus_2
«L’atemporalità stilistica, l’amabilità formale e il comfort sono i “plus” di Liza. Dato poi che sono un vero appassionato di ergonomia, ho voluto che Liza garantisse il movimento rotatorio del corpo nelle varie posizioni. La comodità è fondamentale per i prodotti adibiti alla seduta, come al sonno. Quante volte capita, anche con le sedie e poltrone più “firmate” di alzarsi con un dolore lombare? Questo, con Liza, non potrà mai accadere».
zanotta_contract_Ristorante-Yoshinori-Paris_foto_liza
Ristorante francese dello chef giapponese Yoshinori Morié, situato tra Saint Germain des Près e 6 ° Odéon di Parigi.
zanotta_contract_Microsoft-house_foto_liza
Apertura, collaborazione, flessibilità e innovazione: questi i pilastri alla base della Microsoft House, la nuova sede di Microsoft Italia inaugurata a Milano in Viale Pasubio 21, nel dinamico quartiere di Porta Volta.