Una giungla ospitale

Outdoor in indoor. La voglia di stare all'aperto e a contatto con la natura trasformano la casa in un giardino dove i confini tra indoor e outdoor si contaminano a vicenda in un progetto di interior che rende le piante protagoniste dello spazio. Gli oggetti di design e i libri si mimetizzano in una ritrovata dimensione di benessere fra le mura di casa. Nello studio le linee slanciate e organiche della struttura lignea della scrivania Cavour CM assumono le sembianze di rami mossi dal vento. La poltroncina Nena, con le esili gambe in tubolare nero e gli elementi imbottiti in tessuto chiaro si confonde nella fitta vegetazione che abita questo spazio. Il portavasi Albero a elementi rotanti è il complemento d’arredo perfetto per ricreare un piccolo bosco verticale che si sviluppa in altezza. Le sedie pieghevoli April in cuoio nero e la poltrona Sacco sono presenze nomadi che migrano da una stanza all’altra della casa accompagnando la vita di tutti i giorni e assecondando le diverse esigenze del vivere quotidiano. Uno spazio vissuto in libertà che cambia con le stagioni e gli umori di chi la abita.    

https://www.zanotta.it/ContentsFiles/Cavour 1600x1200 con persone_12casa.jpg
April 800x1200_12casa(2)
Cavour 1600x1200 senza persone_12casa(0)

Zanotta: is now

In inverno, è bello attardarsi a leggere quando il sole basso si riflette sul parquet lucido e inonda la sala. In queste settimane di caldo torrido, si ha un sollievo istantaneo, benché illusorio, appena si sentono stormire le foglie del peperoncino e della papaya. A notte fonda, la monstera proietta ombre cinesi sulle pareti. Quel che più mi piace è la reattività alle condizioni di luce, temperatura e umidità esterne.  Un paesaggio sensibile ai cambi di luce e di stagione, in cui cerco e scopro ogni giorno le atmosfere che più si accordano al mio mutevole stato d’animo. Una giungla ospitale.”

Sacco 800x1200_casa12