Primate

Design Achille Castiglioni - 1970

Sedile inginocchiatoio. Basamento in polistirolo, colore nero. Imbottitura in poliuretano flessibile. Gambo in acciaio inox 18/8. Rivestimento in Ecofire o pelle 95.

zanotta_240_primate_gallery_2_preview
zanotta_240_primate_gallery_1_preview(0)
zanotta_240_primate_gallery_3_preview(0)

Nuove strade per dare forma agli oggetti

Noi che ci occupiamo di design alle nostre latitudini abbiamo la fortuna di avere avuto alcuni grandi maestri che hanno mostrato nuove strade per dare forma agli oggetti della nostra vita, dopo aver percepito – con sensibilità, curiosità e voglia di sperimentare – nuove possibili modalità, quelle derivate osservando i gesti quasi spontanei o i comportamenti naturali delle persone, mentre conversano o scrivono o aspettano, ovvero quando cercano, muovendosi continuamente, una posizione più comoda e meno rigida.

zanotta_240_primate_plus_1
zanotta_240_primate_plus_2
Il Primate, forse nato ricordando gli amici giapponesi seduti a terra, appoggiati sulle ginocchia e sostenuti dai talloni, che arrivano a una postura corretta (seiza) senza faticare, certo pensando anche a chi preferisce avere sempre un appoggio morbido sotto di sé.