Edizioni

Nata nel 1989, è una particolare collezione di oggetti d’arredo che si colloca in una zona di confine tra arte e design. I pezzi di questa collezione si ispirano alla tradizione dell’artigianato artistico italiano. Liberati dai vincoli della produzione industriale, hanno una forte componente di lavoro “fatto a mano”.