Spillo

Design Damian Williamson - 2012, 2013

Tavolo. Per la versione 2524 gambe in lega di alluminio lucidato o verniciato colore grigio in abbinamento a piano in cristallo temperato, rivestito in cemento con finitura acrilica e trattamento di protezione nanotecnologico antimacchiaa base di biossido di titanio. Per la versione 2525 gambe in lega di alluminio lucidato o verniciato colore bianco o nero. Piano in cristallo temperato trasparente. 

zanotta_2524-2525_spillo_gallery_1_preview
zanotta_2524-2525_spillo_gallery_2_preview
zanotta_2524-2525_spillo_gallery_3_preview
zanotta_2524-2525_spillo_gallery_4_preview
View All
View less

Dal design al prodotto

Le forme snelle, slanciate ed eleganti sembrano proprio essere parte dell’identità di questo giovane e bravo designer londinese, di cui Zanotta ha saputo – prima di tutti – intuire il valore. Vent’anni dopo Less di Jean Nouvel, definito all’unanimità come l’essenza del tavolo per rigore, leggerezza e risvolto tecnologico, Damian Williamson prova a sviluppare un’idea tipologicamente analoga, adattabile a ogni circostanza e con un impatto visivo ridotto ai minimi termini, senza però rinunciare a una sigla d’autore rintracciabile nella raffinata soluzione di una gamba in lega di alluminio, morbida e solida al contempo, e da un piano sottile come uno Spillo, risolto con una lastra di cristallo temperato, che diventa tanto più interessante nella versione “materica”, studiata ad hoc, ottenuta con un impercettibile strato di cemento protetto da una finitura acrilica, in perfetta sintonia con le temperature espresse dai trend più contemporanei.

zanotta_2524-2525_spillo_plus_1(0)
zanotta_2524-2525_spillo_plus_2
Il tavolo Spillo si distingue per il suo disegno puro ed essenziale e per un minimale sistema di assemblaggio. Le sottili gambe si fissano a piastre d’acciaio inox incollate sotto il piano grazie allo speciale sistema d'incollaggio con polimerizzazione a raggi ultravioletti sperimentato per la prima volta da Zanotta nel 1971 in occasione della produzione del tavolo Marcuso. Il risultato è di una notevole stabilità abbinata a una leggerezza aerea di grande eleganza formale.
zanotta_contract_Ristorante-LARTE-Milano_foto_spillo
Ristorante Larte, Milano.